Il  CC Aniene si conferma Campione d'Italia

Supera in finale il TC Parioli 4/0

Aniene ai Play Off  batte 4-2 il Park Genova all'andata e pareggia 3-3 al ritorno

Il Parioli elimina l'Angiulli Bari 4/2 e 3-3

CC ANIENE - TC CREMA  0-6

Vincenzo Santopadre schiera i giovani, esperienza preziosa per il vivaio

Il Parioli conquista la permanenza in serie A1 

batte il Casale 4/0 fuori casa e 2/2 tra le mura domestiche  

Bobo e lo Staff tecnico centrano l'obiettivo di rimanere nell'eccellenza del tennis italiano

T.C. PARIOLI - T.C. PRATO 4-0

Vittoria stimolante in vista degli imminenti Play Out

SI RIAPRE LA CONTESA PER LA CONQUISTA DELLO SCUDETTO TRICOLORE  

Il Lazio ben rappresentato dai Campioni uscenti 

dell' Aniene e dai finalisti del Parioli 


Circolo Canottieri Aniene A1

Tennis Club Parioli A1


Due Ponti Sporting Club A2


Siti consigliati dal 

Mondo di Ace

Campionati Regionali Assoluti 2018

DUE PONTI SPORTING CLUB 

Giovani di talento alla ribalta nell'ATP

Al Roma Garden Open sono passati tanti atleti che si stanno mettendo in mostra nel circuito ATP Kyle Edmund vince ad Anversa - Stefanos Tsitsipas a Stoccolma- Thomas Fabbiano in Cina a Ningbo- Filippo Baldi al Challenger di Ismaning e Marco Cecchinato 19 al mondo. Grande soddisfazione per Pancho Di Matteo che al Tennis Garden da 23 anni organizza la prestigiosa manifestazione Internazionale.

Stefanos Tsitsipas vincitore Next Gen 2018
Stefanos Tsitsipas vincitore Next Gen 2018


 DAYANA YASTREMSKA  VINCE IL

   X TORNEO INTERNAZIONALE ATVOLO 2018

                                       

Presidente Michele Anastasio Pugliese
Presidente Michele Anastasio Pugliese

                  X TORNEO INTERNAZIONALE ITF ATVOLO 

          VINCITRICI DOPPIO: RENATA ZARAZUA - LAURA PIGOSSI


Finaliste Doppio: Grymalska-Marchetti / Zarazua-Pigossi
Finaliste Doppio: Grymalska-Marchetti / Zarazua-Pigossi

 ATVOLO TOURNAMENT 

TORNEO INTERNAZIONALE FEMMINILE

1 luglio - 8 luglio 2018

Presentato il Torneo Internazionale di tennis giunto al suo decennale

Dal 90^ posto WTA in poi molte le atlete presenti all' ITF dell'Antico Tiro a Volo 


clicca qui per seguire il Torneo Internazionale 

Marco Cecchinato dopo Budapest si conferma ad Umago (Croazia) 

Batte in finale Guido Pella(Argentina) 6/2 7/6(4)

Budapest ATP 250   2018

Cecchinato da sogno: trionfa a Budapest e vince il primo titolo Atp 

Marco Cecchinato ha vinto a Budapest il suo primo torneo Atp battendo in finale l'australiano John Millman 7-5 6-4.  

 In semifinale sconfitto l'altro azzurro Andreas Seppi, nei quarti il tedesco Jan-Lennard Struff (61),  agli ottavi Damir Dzumhur (32 e numero 2 del seeding), ai sedicesimi Mirza Basic, numero 89 Atp. Marco Cecchinato entra per la prima volta nei top 60 della classifica Atp.

Croazia Open 2018 Umago ATP Stadium Goran Ivanisevic

Finale Marco Cecchinato b. Guido Pella 6/2 7/6(4)

Semifinale Marco Cecchinato b. Marco Trungelliti 6/2 6/1

Quarti di Finale Marco Cecchinato b. Laslo Djere 6/4 6/1

Ottavi di Finale Marco Cecchinato b. Jiri Vesely 2/6 7/5 7/5 

Matteo Berrettini trionfa a Gstaad(Svizzera)

Superato in finale Roberto Bautista-Agut(Spagna 17 ATP) 7/6(9) 6/4

Swiss Open di Gstaad 14/29 Luglio 2018

Finale Matteo Berrettini b. Roberto Bautista-Agut 7/6(9) 6/4

Semifinale Matteo Berrettini b. Jurgen Zopp 6/4 7/6(6)

Quarti di Finale Matteo Berrettini b. Feliciano Lopez 6/4 6/3

Ottavi di Finale Matteo Berrettini b. Andrej Rublev 6/3 6/3

PAVLASEK al terzo tentativo centra la Vittoria 

DJERE  le tenta tutte ma cede al terzo set


PAVLASEK con PANCHO DI MATTEO
PAVLASEK con PANCHO DI MATTEO
MIES - KRAWIETZ vincitori nel doppio
MIES - KRAWIETZ vincitori nel doppio
PAVLASEK - DJERE finalisti singolo
PAVLASEK - DJERE finalisti singolo

SPONSORS GARDEN OPEN 2018

Djere perentorio, Pavlasek lucido e sicuro 

11 maggio 2018

Kravietz si consola con il doppio, Quinzi esce fra gli applausi

La giornata dedicata alle semifinali vede vincere nel primo incontro sul centrale il giocatore Serbo Laslo Djere accreditato della seconda testa di serie che batte 6/2 6/2 Kevin Krawietz.Troppo solido Djere per il bravo Krawietz che si rende subito conto che è meglio riservare le residue energie per il doppio.

Il giovane e promettente Gianluigi Quinzi ha di fronte un giocatore di razza che risponde al nome di Adam Pavlasek già conosciuto dal mondo del Garden per aver disputato una finale in una precedente edizione vinta da Bedene.

Gianluigi gioca alla pari per tutto il primo set che si aggiudica 7/6(4).Nel secondo set si smarrisce e perde il filo del match e lo vede sfuggire via 3/6.Accusa un problema alla coscia destra, chiede l'intervento del fisioterapista e riprende a lottare nel terzo portando Pavlasek fino al 5/7 finale.Nessun rammarico per Quinzi che ha ammesso la superiorità di Pavlasek nella partita odierna.Nella semifinale di doppio i bravi ed affiatatissimi tedeschi Mies-Krawietz partono lenti contro Martin-Podlipnik Castillo e vanno in svantaggio,ma poi con il passare dei games ritrovano l'alchimia giusta e superano gli avversari 6/4 6/2 e si qualificano per la finale che li vedrà opposti a Belgi Gilles-Vliegen passati alla fase conclusiva per ritiro di Quinzi infortunato e purtroppo anche del suo compagno Daniele Bracciali.

Domani finali a partire dalle ore 13:30 con il doppio ed a seguire il singolare tanto atteso che chiude la 23^ edizione del Roma Garden Open.  

Rubriche di Mondo Ace

Dottoressa Elisabetta Vellone 

Sport e Psicologia


                                                            Clicca qui per www.mondoace.com

Video Laur.el srl : Largo Filippo Juvara, 4 

Tel - Fax +39065086998 -mondoace@tin.it  3358227162